martedì 9 gennaio 2018

CONFINDUSTRIA: COLAVITA, RILANCIARE IL DIALOGO TRA LE ORGANIZZAZIONI

Campobasso, 9 gennaio 2018

“Siamo ad inizio anno e vogliamo partire con il piede giusto". 

Per questo ieri mattina - afferma il Presidente di Confindustria Molise ENRICO COLAVITA - ho incontrato alcuni esponenti di altre organizzazioni di categoria  - l’ACEM, la CONFARTIGIANATO e la CNA - per riavviare una stagione di CONCERTAZIONE dopo anni in cui il valore di questo metodo è stato molto sottovalutato”. 
E’ chiaro e preciso l’indirizzo che il Presidente Colavita vuole dare alla Confindustria Molise: un moderno e rafforzato senso della rappresentanza unitaria, per giocare insieme a tutte le categorie attive in Molise, anche con le altre che a breve incontrerà (le organizzazioni datoriali del commercio, dei servizi e dell’agricoltura e successivamente le organizzazioni sindacali), una partita importante per rilanciare il sistema economico regionale nel suo complesso. 
I temi discussi nella riunione di ieri coincidono con gli asset di sviluppo della regione Molise: infrastrutture, accesso al credito, rapporto con la pubblica amministrazione (in ordine in primo luogo alla velocizzazione dei pagamenti della PA, ma anche alla riduzione della spesa pubblica e alla riduzione delle tasse), la centralità dell’impresa privata per creare le condizioni per chi, anche in forma di start up, vuole investire. 
“Non buttiamo alle ortiche gli sforzi fatti in questi anni dalle famiglie e dalle imprese molisane! Da parte nostra - sottolinea il Presidente Colavita - ci impegneremo per riportare al centro del dibattito con tutti i nostri interlocutori la competitività del nostro territorio. 
Dal punto di vista delle imprese che rappresento, ribadisco che dobbiamo porci come obiettivo la necessità di operare anche informa aggregata, a rete, per aumentare il peso del nostro business soprattutto sull’export. Per quanto mi riguarda, ho già convocato un incontro, il 24 gennaio a Venafro, sul tema “reti d’impresa”, dal quale mi auguro potrà uscirà un progetto concreto per crescere insieme.

domenica 7 gennaio 2018

8^ EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE DI BUSSO "IL SORRISO DI DIO"

Campobasso, 7 gennaio 2018

Presepe Vivente di Busso "Il Sorriso di Dio" 
6 Gennaio 2018 dalle Ore 17.00 nel centro storico del paese.
300 foto in tre gruppi

SECONDO GRUPPO
PRIMO GRUPPO
TERZO GRUPPO



Il presepe è un evento religioso, è il luogo dove poter rivivere la nascita di bambin Gesù, luogo adatto alle famiglie per mostrare ai propri figli la magia del Natale, riscoprendo sfaccettature della vita quotidiana non più presenti nella società attuale. L’evento organizzato magistralmente con la partecipazione di un centinaio di persone tutte unite dall'obiettivo di trasmettere il clima di fede e gioia in un particolare momento storico.
I visitatori numerosi hanno apprezzare la scenografia, che si è arricchita rispetto alla scorsa edizione di nuovi scorci e rappresentazioni, tra musiche e fuochi che illuminano il percorso, e i costumi che riprendono i vestiti del tempo.
A via San Lorenzo (adiacente la Chiesa Madre) l’accoglienza e il censimento dei visitatori. 
Proseguendo attraverso le stradine del centro storico diverse le scene recitate: l’Annunciazione, l’arrivo dei Re Magi sino alla grotta della Natività. 
L’ odore del pane appena sfornato, dell’incenso, delle spezie del mercato, si unisce a quello dei fuochi che segnano il percorso animato dagli antichi mestieri, insieme a numerose scene di vita quotidiana. 
Si arriva ad Erode, una musica lussureggiante invade l’ambiente. Lui in fondo alla stanza, con la sua superba corona, attorniato da una odalisca danzante e protetto dalle sue guardie, assapora calici di dolcissimo miele. 
Il Presepe torna a stupire e rinnovare dentro di noi quello straordinario miracolo della Natività. Una Natività perfetta dentro la caratteristica grotta, simbolo di povertà e umiltà. 
Sembra mancare ancora qualcosa, qualcosa di magico che rende l’atmosfera unica ed accompagna i visitatori… il suono delle zampogne! 
Una vera Betlemme rivisitata in maniera attenta, con grande semplicità, ma anche tanta professionalità.

giovedì 28 dicembre 2017

GRAN GALA’ DELLO SPORT 2017 - Festa Regione Molise

Campobasso, 26 dicembre 2017
Premiazione dei migliori atleti molisani e dello sportivo dell’anno 2017





(80 FOTO 1 GRUPPO)
(58 FOTO 3 GRUPPO)
          
(80 FOTO 2 GRUPPO)


  


Di dissertazioni sull'importanza dello sport nel corso dei secoli ne sono state fatte innumerevoli tanto che i nostri "padri" romani ci hanno lasciato il celeberrimo brocardo mens sana in corpore sano. Di anni ne sono trascorsi, ma la sensibilità e l'attenzione verso l'attività fisica non sono affatto scemate. Anzi. Ed ecco che in Molise il 18 dicembre u.s. sul palco del Teatro Savoia di Campobasso è stato consegnato più di un Ercole Sannita (ambito riconoscimento per chi si è distinto in una particolare disciplina sportiva). 
La V^ Giornata dello Sport è stata l'occasione per ricordare che anche nella nostra terra esistono talenti che se seguiti, incoraggiati e sostenuti sanno ricompensare tecnici e autorità/enti per i sacrifici fatti dai primi e per i finanziamenti e l'impegno assicurati dai secondi. 
L'edizione numero cinque di questo evento magistralmente curato dal Consigliere Regionale con delega allo sport, Carmelo Parpiglia, verrà ricordata per i grandi nomi che la platea del teatro ha apprezzato, tributando loro plausi e consensi.
Alle 17 e qualche minuto i riflettori si sono accesi e- dopo i rituali ringraziamenti- si è dato l'avvio alla manifestazione con l'intramontabile inno di Mameli. 
Con orgoglio e grande disponibilità hanno presenziato- tra gli altri-all'evento il presidente della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura, il presidente del Consiglio Regionale, Vincenzo Cotugno, nonché il rettore dell'Università degli Studi del Molise, Gianmaria Palmieri. 
Toccante poi il momento in cui Giuseppe Campoccio, atleta paralimpico, detentore di più di un primato che gli ha consentito di conquistare più di una medaglia non solo in ambito nazionale, ha raccontato la sua storia di uomo, di professionista e di atleta che non ha mai smesso di lottare con grinta senza eguali. 
Fiumi di applausi sono stati riservati, altresì, al centravanti del Milan, Patrick Cutrone, che ha rivelato al pubblico in sala le emozioni legate a questa terra in cui da bambino si è affacciato al mondo del calcio.
Congratulazioni, dunque, agli organizzatori ed a tutti i giovani che hanno meritatamente conquistato titoli e successi dimostrando una volta ancora che, laddove si agisce con sudore ed abnegazione, i risultati non tardano ad arrivare.









giovedì 21 dicembre 2017

AL ‘CORIOLIS’ LA PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO 2018 DELLA REDAZIONE SPORTIVA DI TELEMOLISE

Campobasso, 21 dicembre 2017

Al Coriolis presentazione calendario
Al Panorama tradizionale conviviale.

Da CBlive
A due settimane dal successo di ‘Telemolise nel Cuore’, la redazione sportiva guidata dal giornalista Antonio Di Lallo ritorna a incontrare i suoi telespettatori. Oggi, giovedì 21 dicembre 2017, a partire dalle ore 18, il direttore della testata giornalistica sportiva di Telemolise, i giornalisti e i tecnici della redazione saranno al ‘Coriolis’ per la presentazione del calendario 2018.
“Rinnoviamo per il sesto anno consecutivo – ha spiegato il giornalista Antonio Di Lallo – quella che è diventata, ormai, una tradizione. Abbiamo iniziato, quasi per gioco, nel 2013 e, viste le tante richieste che ci giungono durante il corso dell’anno, da parte dei nostri sponsor e dei telespettatori, stiamo dando continuità al calendario”.
“Con questa iniziativa – ha proseguito Di Lallo – facciamo compagnia tutto l’anno ai nostri telespettatori, entrando nelle loro case, così come facciamo quotidianamente con la nostra programmazione: il telegiornale sportivo e le trasmissioni ‘Domenica Sport’ e ‘Molise a Calci’. Il mese di dicembre è quello dei bilanci e noi, anche quest’anno, chiudiamo un anno intenso e particolarmente ricco di soddisfazioni. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che, giorno dopo giorno, mi seguono, portando avanti un progetto iniziato nel maggio 1987”.
Il calendario della redazione sportiva di Telemolise permetterà ai protagonisti dello sport molisano di accompagnare i telespettatori durante tutto il 2018 con immagini (foto di Gino Calabrese) degli sponsor, degli sportivi e della squadra guidata dal direttore Antonio Di Lallo.
A seguire presso il Ristorante Panorama in Ferrazzano tradizionale conviviale durante la quale Antonio Di Lallo e Quintino Pallante hanno tracciato in sintesi le attività dell'emittente durante il 2017 e la ferrea volontà di fare sempre meglio durante il prossimo 2018.
Al termine Babbo Natale ha portato dei doni ai numerosi bimbi, figli dei collaboratori, e scambiati gli auguri è stato consegnato un pacco dono.